Fatti leggere

La tua storia merita rispetto
Ogni manoscritto porta con sé i sogni e le speranze dell’autore. Si tratta del risultato di un lavoro lungo, difficile e che ti ha messo alla prova. Merita un trattamento professionale, che rispetti i tuoi tempi e che ti faccia crescere come scrittore.

Ogni storia è unica
Non esistono soluzioni universali: bisogna entrare nella tua storia, capirla, rispettare ciò che esprime. Un bravo editor non adotta strategie “standard” ma impara a conoscere ogni manoscritto e non finisce mai per snaturarlo.

Siamo, prima di tutto, esseri umani
La natura del mio lavoro porta inevitabilmente alla nascita di rapporti umani, basati sulla fiducia.

pencil_line

Annunci

Sara è molto rispettosa del lavoro degli scrittori, sa come evidenziare i problemi senza imporre nulla, sa incoraggiare, rispetta i tempi di ognuno ed è stato davvero splendido lavorare con lei. È una specie di terapeuta della scrittura, ti guida al cambiamento lasciandoti essere l’autore di ogni decisione, ed è questo che ti fa crescere artisticamente. Oggi mi sento più matura, come scrittrice, e per questo le devo tutto. Inoltre ha una passione per la letteratura che la divora, perciò si spende senza riserve, facendo molto più di quanto si possa richiedere a una professionista del suo settore.

Elena, autrice

Se non fosse per Sara io, molto probabilmente, non starei qui a scrivere. Se lei non avesse letto il mio romanzo e l’avesse proposto alla Strada per Babilonia probabilmente io, per la seconda volta nella vita, avrei gettato la spugna… e stavolta per sempre. Quindi a lei devo tantissimo. Quando abbiamo iniziato l’editing del romanzo mi sono da subito trovato in perfetta sintonia con lei. Professionale e sempre pronta a discutere anche sui dubbi più insignificanti che mi venivano fuori. Mi è piaciuto così tanto lavorare con lei che spero se ne ripresenterà l’occasione in futuro. Dire di lei che è una grande, non solo per quello che ha fatto ma anche per tutto il lavoro svolto insieme, potrebbe sembrare a qualcuno un complimento banale ma è veramente quello che penso. Sara è l’editor col quale ogni scrittore vorrebbe lavorare.

– Marco Chiaravalle, autore